Attualità

CORIGLIANO CALABRO. Nel porto di Corigliano Calabro la nave "Vos Hestia" di Save the Children con a bordo 635 migranti.

LAMEZIA. La Guardia di finanza del gruppo di Lamezia Terme ha eseguito un provvedimento di confisca di una villa appartenente a Domenico Giampà, detto "buccacciello" esponente di rilievo e indicato anche come sicario dell'omonima cosca della 'ndrangheta.

REGGIO CALABRIA. I carabinieri del Ros e del Comando provinciale di Reggio Calabria hanno fermato cinque persone accusate di una serie di omicidi avvenuti tra la fine degli anni '90 ed i primi anni duemila nell'ambito della cosiddetta "faida di Platì" che contrappose all'epoca le famiglie Marando e Trimboli.

REGGIO CALABRIA. Un commerciante, Bruno Ielo, di 66 anni, titolare di una rivendita di tabacchi, è stato ucciso stasera in un agguato a Catona, frazione di Reggio Calabria. Secondo quanto ricostruito dalla polizia di Stato, Ielo, mentre rientrava a casa alla guida del proprio scooter, sarebbe stato affiancato da un automezzo con a bordo almeno due persone che gli hanno sparato contro alcuni colpi di pistola.

REGGIO CALABRIA. É stato fermato dai carabinieri il presunto responsabile dell'aggressione a Reggio Calabria ai danni di don Giorgio Costantino, parroco della chiesa di "Santa Maria del Divin Soccorso", avvenuta nella notte tra martedì e mercoledì.

REGGIO CALABRIA. Don Giorgio Costantino, il parroco ricoverato da ieri in gravi condizioni dopo un'aggressione subita nella notte tra martedì e mercoledì, si è svegliato dal coma farmacologico e ha riconosciuto i familiari e i medici che erano al suo capezzale.

E' di 40 arresti e numerose perquisizioni il bilancio dell'operazione anti 'ndrangheta della Polizia e della Dia che si è svolta in Liguria, Calabria, Lazio, Piemonte e in altre Regioni del nord Italia. Le misure, fa sapere in una nota la procura del Tribunale di Reggio Calabria-Direzione Distrettuale Antimafia, colpiscono "appartenenti ed affiliati alla 'ndrangheta delle cosche reggine Raso - Gullace - Albanese e Parrello - Gagliostro, a vario titolo indagati per i reati di associazione per delinquere di stampo mafioso, concorso esterno in associazione mafiosa, corruzione, intestazione fittizia di beni e società".

Pagina 1 di 302