Attualità

SORIANELLO. Una bomba collocata sotto un'automobile è esplosa stamani in via Nazionale a Savini, nel comune di Sorianello, ferendo gravemente l'uomo che era a bordo, Nicola Ciconte, di 28 anni, già noto alle forze dell'ordine per reati legati alla droga. L'auto era parcheggiata davanti l'abitazione della vittima, all'interno di una proprietà privata.

LAMEZIA. Un incendio è divampato all'interno di un magazzino della ditta Illumilab di Lamezia Terme, adibito alla produzione di insegne luminose. Numeroso materiale elettrico è andato in fumo.
All'interno erano parcheggiati anche due furgoni, uno dei quali è stato parzialmente danneggiato dalle fiamme. Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco di Lamezia Terme ha evitato che l'incendio si propagasse ulteriormente all'intero magazzino ed agli appartamenti sovrastanti.

ISCA SULLO IONIO. I carabinieri della stazione di Isca Marina hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, Ventura Antonio, Melina Antonella e Melina Giovanni, rispettivamente, di 35, 20 e 24 anni, tutti originari di Girifalco, ritenuti responsabili di rapina impropria.

SINOPOLI. Beni mobili e immobili per un valore di circa 500 mila euro sono stati sequestrati dai carabinieri del Reparto operativo nucleo investigativo del Comando provinciale di Reggio Calabria, a Giorgio Violi, di 41 anni, di Sinopoli, con precedenti di polizia, ritenuto appartenente alla cosca di 'ndrangheta "Alvaro-Violi-Macri".

CROTONE. Avrebbe obbligato una giovane donna, che era in compagnia del fidanzato in un giardino pubblico, minacciandola con delle forbici, a seguirlo in una stradina poco illuminata dove poi si sarebbe slacciato i pantaloni per darsi alla fuga dopo la reazione del fidanzato. Un cittadino gambiano è stato denunciato, in stato di libertà, a Crotone, dalla Polizia di Stato, con l'accusa di rapina e tentata violenza sessuale.

CATANZARO. Una vettura andata completamente distrutta e altre due che hanno subito solo danni parziali. E' il bilancio di un incendio, sulla cui origine sono in corso accertamenti, avvenuto nella notte a Catanzaro in via Larghetto Vitrioli nel quartiere Gagliano.

LAMEZIA. Andava in giro con alla cintola una pistola clandestina completa di caricatore con sei cartucce e pronta all'uso. Un ragazzo di 17 anni, incensurato, è stato arrestato a Lamezia Terme da personale della Squadra mobile di Catanzaro e del locale Commissariato di Ps.

Pagina 1 di 349