Venerdì, 05 Gennaio 2018

Intelligence, pubblicato il libro di Antonio Teti nella collana dell’Università della Calabria

RENDE. “Cyber espionage e cyber counterintelligence. Spionaggio e controspionaggio cibernetico”. È questo il titolo del volume di Antonio Teti pubblicato dalla Rubbettino Editore nella collana del Laboratorio sull’Intelligence dell’Università della Calabria.

Il testo, curato da uno dei massimi esperti di cyber intelligence del nostro Paese, affronta il tema della difesa e dell’utilizzo delle informazioni nel cyberspace, ambito in cui si sta definendo il nuovo ordine mondiale. Nel volume vengono trattati temi di grande importanza come la social media intelligence e la web intelligence che rappresentano un prevalente ambito operativo e di studio. “Il libro di Teti - si legge nella prefazione del direttore della Collana Mario Caligiuri - è un testo ricco, plurale che incrocia da un lato il concetto di cyber cultura e dall’altro interpreta la trasformazione dell’intelligence dopo la caduta del muro di Berlino. Tutto questo incide in modo profondo sulle modalità di acquisizione e diffusione della conoscenza, rivoluzionando le tradizionali posizioni di potere culturale”. Quello di Teti è la nona pubblicazione della collana dell’Università della Calabria.