Sport

La Conad torna a casa con l’ennesima vittoria e la certezza matematica del primato in classifica, ma lascia sul campo della Gupe Battiati un punto e soprattutto due set.
Un imprevisto occorso in settimana a Zito (da valutare le sue condizioni fisiche) ne compromette la presenza in campo, nel ruolo di libero gioca allora Garofalo mentre per il resto nessuna novità di formazione rispetto alle precedenti uscite.

Si chiude con la Royal a saltellare ebbra di gioia accanto ai tifosi sugli spalti a festeggiare una vittoria di platino ed oltremodo meritata. Una splendida Royal vogliosa e determinata come non mai, ma soprattutto consapevole di giocarsi una gara importante, come le ultime del resto, sbanca anche Salerno e si presenta al match clou col Napoli (vittorioso anch’esso oggi) di domenica (a Pentone) con tre punti di vantaggio, e due risultati su tre a disposizione.

Il Comitato Si allo sport comunica di aver inviato, il giorno 18 aprile scorso, alla Commissione straordinaria, al prefetto ed al comando provinciale dei vigili del fuoco di Catanzaro apposita comunicazione via pec chiedendo il rilascio dell’autorizzazione all’uso del Palasparti a porte aperte, con la presenza di pubblico, per le prossime partite che vedranno impegnate la Royal Team, la Top Volley Lamezia ed il Basketball Lamezia nella conquista dei rispettivi campionati.

CROTONE. "Noi abbiamo le carte per mettere in difficoltà l'Udinese e sono convinto che loro dovranno essere davvero bravi per poter battere il Crotone". E' un Walter Zenga spavaldo quello che parla di come i calabresi si stia approcciando alla trasferta della Dacia Arena.

Si sono picchiati durante una partita dei propri figli, impegnati nella gara tra il Pro Cosenza ed il Marca del campionato regionale calabrese categoria giovanissimi, e per questo sono stati sanzionati dal questore di Cosenza Giancarlo Conticchio con un daspo. I due genitori non potranno accedere ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive per un anno.

Si terrà venerdì 20 aprile, alle 9 allo stadio comunale “Gianni Renda”, la cerimonia di inaugurazione della 3° edizione del “Torneo Nazionale Città di Lamezia Terme, Memorial Pasquale Gallo”, evento organizzato dalla società sportiva Academy Lamezia

CROTONE. Contro la Juventus andrà in campo il miglior Crotone possibile. Non ha intenzione di fare turnover Walter Zenga o di preservare calciatori diffidati in vista della partita di domenica con l'Udinese, più alla portata dei calabresi e più importante in chiave di scontro diretto per la salvezza.

Pagina 1 di 99